Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

venerdì 10 giugno 2011

Risotto ciliegie, squacquerone e timo

Mi piacciono proprio tanto i risotti, anche se sono di fretta in 15-20 minuti riesco a portare in tavola un piatto delizioso degno di una cena con amici o di un pranzo speciale…Con la frutta ne vado pazza! Sono sicura che te eri già accorto, ho già postato… i più classici Risotto alle mele e curry e Risotto alle pere, scamorza affumicata e aceto balsamico poi frutta e pesce  Risotto fragole e gamberoni questo addirittura l’ho scelto per il mio matrimonio (al posto del limone c’era il lime;-) Risotto al limone e rosmarino, e poi il più strano di tutti (almeno leggendo i commenti) Risotto alle pesche gialle .

Ti consiglio di provare questo risotto perché le ciliegie oltre a essere bellissime nel risotto si legano benissimo al gusto del riso, io l’ho provato in versione classica cioè con il risotto mantecato con il parmigiano, ma l’ho preferito con questo formaggio dolce-acidino proprio come le ciliegie, che più cremoso non si può, se non trovi lo squacquerone, puoi sostituirlo con la certosa o con uno stracchino.


DSC_0008
DSC_0012

ingredienti (per 4 persone)
  • 300gr di riso Carnaroli
  • 200gr di ciliegie
  • 1 ciuffetto di timo fresco
  • 100gr di squacquerone
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla dolce o uno scalogno
  • brodo vegetale

Taglia a fettine sottili la cipolla e falla stufare in una larga padella antiaderente con il cucchiaio di olio e un cucchiaio di brodo, falla cuocere fino a che sarà trasparente. Aggiungi il riso e fallo tostare fino a quando sarà cambiato di colore, sfuma con il brodo vegetale e porta a cottura il riso aggiungendo un paio di mestoli di brodo per volta. Ci vorranno circa 15 minuti.

Intanto che controlli il risotto, togli i noccioli dalle ciliegie, taglia i formaggio a pezzetti e lava e taglia i rametti di timo a pezzetti. Aggiungi le ciliegie al risotto e mescola per circa un minuto.

Spegni il fornello unisci al risotto lo scquacquerone e il timo, mescola e lascia mantecare il risotto un paio di minuti prima di servirlo in tavola.



Con questa ricetta partecipo al contest "una tira l'altra" di Zampette in pasta


e al contest Two gust is megl che one !? di @rte in cucina e Le ricette di Tina

bannertwone1

25 commenti:

  1. anch'io amo la frutta nel risotto e con le ciliegie mi mancava, non sarei arrivata a tanto!
    chissa che buono ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Cinzia, sono una risottona anche io. Mi piace prepararli e mangiarli e trovo che siano uno dei piatti più versatili che la ns. cucina ci ha regalato. Questo poi è particolarissimo. L'ho mangiato con le fragole, con le pere e con il melone, ma con le ciliegie ahhhh, che cosa particolare. Proverò sicuramente. Zampette in pasta ha un piccolo contest sulle ciliegie. Potresti partecipare. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  3. ciao! non posso a farti un saluto da molto... ma in fin dei conti sto postando anche molto meno nel mio blog :-(... di te so che posso fidarmi, ho concordato col tuo gusto molto spesso... anche io sono tra quelli che la frutta nel risotto mai!... ma se tu ne hai provati tanti e ne parli tanto bene come non crederti ed esserne tentati???
    questo tuo risotto fa venire l'acquolina... sempre bravissima e stupende foto
    buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. che spettacolo questo risotto ... mele e pere ci ho provato anch'io, ma tu sei una temeraria !!!! E mi sa che io ti seguo, e questa me la copio !!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
  5. Che bello, ha un ottimo aspetto!! Io ho provato i risotti con molti tipi di frutta, il più strano, sempre secondo i commenti, è stato il risotto con i cachi, e paradossalmente per mesi è stato il piatto più visto :D . Complimenti e a presto

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia, visto il mio amore per i risotti questo proprio non posso perdermelo!!! bravissima!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Un risotto insolito e gustoso... adesso mi vado a sbirciare anche tutti gli altri risotti "fruttosi" :)

    RispondiElimina
  8. cinzia con questo risotto davvero particolare mi hai sorpresa ho provato vari risotti con la frutta ma questo devo dire la verità mi e molto nuovo e originale perche mai fino a ora avevo sentito nominare il riso con le ciliege i miei piu sinceri complimenti per la ricetta ...
    baci da lia e buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Non riesco davvero ad immaginare il gusto di questo risotto... Deve essere davvero particolare! :)

    RispondiElimina
  10. Ecco, le ciliegie nel risotto mi proprio mancava... in questi giorni en sto vedendo di tutti i colori e mi state facendo incuriosire. Questa del risotto la metto in lista, appena ho delle ciliegie la provo.

    Baci

    RispondiElimina
  11. un risotto con le ciliege lo immagino molto buono, ciao

    RispondiElimina
  12. quest'idea del risotto con le ciliegie mi è nuova, ma mi piace tantissimo! :D
    la adotto :P
    buon we!

    RispondiElimina
  13. sembra buono!! non ho più provato risotti con la frutta dopo la brutta esperienza di quello con le fragole eheh ma questo però mi ispira, sarà il timo ?? :) buon we!

    RispondiElimina
  14. Non ho mai assaggiato il riso con le ciliegie....
    Però anche se amo il riso di sè per sè a posto della pasta è un ottima idea quella che proponi....
    Baci Silvia

    RispondiElimina
  15. favoloso!!! non l'avevo mai sentito primo!! da provare, baci

    RispondiElimina
  16. proprio buono..ingredienti super accostati con usto, sicuramente è un'idea da considerare

    RispondiElimina
  17. Che bella ricetta Cinzia!! Davvero particolare questo risotto con le ciliegie...sarei proprio curiosa di assaggiarlo e quindi non mi resta che provarlo!!! Un bacione e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  18. un risotto molto emiliano -romagnolo squaquerone e ciliegie, una bella ricetta anche di creratività, complimenti

    RispondiElimina
  19. Con le pesche e con le ciliegie il risotto ancora mi manca! Ma non credo che la lacuna durerà ancora per molto. Cappero se questo m'ispira :D! E poi la talpa va pazza per i risotti ^__^ Bacioni gioia, buona domenica

    RispondiElimina
  20. molto originale questa ricetta, la proverò sicuramente(quello pere -gorgonzola e alle fragole sono buonissimi). Buona domenica!

    RispondiElimina
  21. Molto molto originale.Il risotto con le ciliegie non l'ho mai assaggiato.Provero' con una piccola porzione poi ti faccio sapere.
    Un abbraccio e buona Domenica.

    RispondiElimina
  22. Anche a me piacciono un sacco i risotti con la frutta, e si abbinano bene con i formaggi. Questo è molto originale, lo provero' =)
    baci

    RispondiElimina
  23. Questo è un risotto davvero strepitoso da provare e gustare subitooooo!!!
    Tesoro ho indetto un contest con Illa "La perla della cucina italiana" e mi piacerebbe tanto se tu partecipassi, mi raccomando ti aspetto e per tutti i dettagli passa dal mio blog!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  24. spettacolare!!!le ricette agrodolci dovresti passarle alla socia Vicky http://www.vickyart.it/arte-in-cucina/2011/04/18/two-gust-is-megl-che-one-il-mio-primo-contest/

    grazie mille!!!

    RispondiElimina
  25. Particolare questo risotto, ma veramente invitante!!!
    Bellissime le foto!!!
    Grazie per questa buonissima ricetta!!!
    In bocca al lupo!!!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...