Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

giovedì 17 febbraio 2011

Risotto alle pere, scamorza affumicata e aceto balsamico

Quando si ha un blog si passa un sacco di tempo al PC, si guarda e si scrive (come me ora) sul proprio blog, si va a sbirciare nelle altre cucine e poi ci si scrive delle mail per parlare di ricette contest e …. Insomma un sacco di ore al di fuori del proprio lavoro e quindi nel raggio di azione di un marito.
Insomma dietro a una blogger al computer c’è un marito famelico che commenta !!!  Così è nato questo risotto, tra uno scambio di mail con la mitica pulcina Federica si parlava di risotti con la frutta e alla proposta della mia cocca di questo risotto nella mia  piccola casetta si è sentito un boato…”Me lo prepari!!! Dai dai! Ascolta Federica” quindi il risotto è stato preparato ed è buonissimo, la crema di aceto balsamico ci stà troppo bene e scusate le foto ma il marito famelico ha voluto anche il piattino della foto!

Risotto alle pere, scamorza affumicata e aceto balsamico



ingredienti (per 4 persone)
  • 320gr di risotto carnaroli
  • 1 scamorza affumicata
  • 2 pere kaiser medie
  • crema di aceto balsamico
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di burro
  • brodo vegetale
  • olio
  • sale
In una grande padella fate rosolare la cipolla tagliata a fette sottili, un cucchiaio di olio e uno di acqua, quando la cipolla diventerà trasparente aggiungete il riso e fatelo tostare.
Sfumate il riso con un paio di cucchiai di brodo vegetale, aggiungete una delle pere grattugiata grossa e continuate la cottura in questo modo,  affettate mezza pera sottile sottile  e con il resto fate dei cubetti di circa 1cm per lato.

Prendete una piccola padella antiaderente  e fate dorare le fettine di pera con il cucchiaio di burro, quando diventeranno trasparenti sono pronte.
Due minuti prima della fine della cottura del riso aggiungete la pera a cubetti e portate a termine il risotto. Spento il fuoco aggiungete la scamorza tagliata a cubetti piccoli piccoli e lasciate riposare un minutino, giusto il tempo perché il formaggio si ammorbidisca e fili un po' senza però sciogliersi del tutto.

Guarnite con qualche goccia di crema di aceto balsamico e le fettine di pera passate con il burro, se non avete la crema di aceto balsamico, Federica ha una ricetta anche per questo:  mescolate 100 ml di aceto balsamico con un cucchiaino di acqua e 1 cucchiaio di zucchero, facendo ridurre il liquido un po' più della metà a fuoco vivo e lasciando raffreddare prima dell'uso. 


In questa ricetta ho utilizzato la padella antiadernte di pedrini proprio questa qui, e il coltello universale di pedrini.


Con questa ricetta partecipo al contest Frutta in pentola di Farina lievito e fantasia

Banner Contest (1)

34 commenti:

  1. ma guarda un pò che abbiamo qua oggi!
    che meraviglia di risotto!
    assolutamente da provare!
    complimenti!

    RispondiElimina
  2. Cinzia una delizia questo risotto, ciao♥

    RispondiElimina
  3. per la serie "al contadin non far sapere" :)
    ciao cinzia!

    RispondiElimina
  4. Credo di avere tutto in casa...quasi quasi un giorno di questi lo faccio!!! ^_^ grazie mille per la ricetta!!!!...delizioso!!!!!

    RispondiElimina
  5. Vista l'ora ma visto soprattutto questo risottino mi è venuta l'acquolina in bocca... ha un aspetto così invitante!

    RispondiElimina
  6. ciao cinzia...
    questo e uno di quei risotti che non voglio perdermi...il tocco dell aceto balsamico e il massimo...e ottimo complimenti..
    by lia

    RispondiElimina
  7. Complimenti questo risotto sembra fantastico!!!

    RispondiElimina
  8. ok! ho messo su il brodo...e stasera me lo pappo anche io!! :)

    RispondiElimina
  9. hihihihihi gioia, mai far assistere i mariti ad uno scambio di mail! Io la cavia la tengo lontana dal pc :)))) Sono contenta che il suggerimento vi sia piaciuto. Devo rifarlo anch'io, un bacione

    RispondiElimina
  10. Gnammm..ultimamente sono fissata con la scamorza affumicata!! :°) proverò sicuramente questa ricetta! mi sembra di sentirne l'odorino...mmmmm.. :°)

    RispondiElimina
  11. gnammmmm :D buonisssimmmoooooooooooooooooooo :) brava :D

    RispondiElimina
  12. un risottino molto goloso.. mi piace molto l’abbinamento che hai usato..

    RispondiElimina
  13. Scamorza e pere vince.. ma scamorza affumicata e aceto balsamico?! Woow!
    Deve essere divino!!

    Bravissima Cinzia!! ^^

    Un bacio!
    Babi

    RispondiElimina
  14. sembra molto gustoso, io sono un po' scettica con la frutta fresca, so che pere e formaggio sono un ottimo connubbio.
    dovrei provare.
    brava comunque

    RispondiElimina
  15. mmmhh!! Una vera prelibatezza!! Da acquolina!! Bravissima! un bacione.

    RispondiElimina
  16. Mi sembra proprio una ricetta ottima, con ottimi accostamenti. Da prepararer e provare allora...brava Cinzia!
    Abbracci
    Rosalba

    RispondiElimina
  17. mamma mia che abbinamenti, la scamorza affumicata é uno dei nostri formaggi preferiti e l'accotsamento con la mela io ci sto!!! La mia dolce metà forse un pò meno, visto che non ama tantissimo il dolce-salato, ma io.... mmmmmm!!! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  18. Complimenti cara, un piatto veramente squisito, invitantissimo! Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Ciao a tutti!!!
    Grazie, ve lo consiglio caldamente...La pulcina non sbaglia un colpo ^___^
    Un bacione

    RispondiElimina
  20. Buongustaio!! molto buono questo risotto e poi mi piace tanto l'aceto balsamico...bravissima e bacioni
    pere di qualità????? scherzo, se non le hai di qualità tu..!!

    RispondiElimina
  21. Un risottino che è tutto un programma e che programma (avevo avuto un'idea simile, ma poi mi sono dirottata su della carne per il contest ...)


    Bacio

    RispondiElimina
  22. Al contadino non far sapere quanto è buono il risottino con il cacio e le pere (e l'aceto balsamico!) brava!

    RispondiElimina
  23. Un risotto veramente particolare,pere e formaggio poi sono un connubio eccezzionale.Complimenti.
    Un saluto e una buona serata ,Fausta.

    RispondiElimina
  24. Adoro questo risotto! Mi è venuta l'acquolina alle 23.00 e ora che faccio? ;)

    RispondiElimina
  25. Le mie colleghe mi dicono sempre: ma non è che per questo blog poi trascuri Marco?!?In effetti il rischio si potrebbe correre, ma noi però siamo attenti ai loro bisogni e io lui cerco di coinvolgerlo quando guardo il blog roll...E anche lui leggendo gli ingredienti di questo risotto ha esclamato: questo perchè non lo proviamo?! Quindi mi sa che con questo risotto diventa la storia infinita...un bacione

    RispondiElimina
  26. al contadino non far sapere... buonissimo risotto.. già immagino il gusto =)
    Notte Ang

    RispondiElimina
  27. mi piacerebbe tanto poterlo fare! immagino il gusto, mangio virtuale, ciao!

    RispondiElimina
  28. un risotto dal successo assicurato... ingredienti perfetti fra loro... risultato eccellente, segno segno!!! ciao

    RispondiElimina
  29. Bellissima la foto destrutturata! Ne ho in mente una anche io per un dolce buonissimo, ma non fotografato...
    E' la vera prova di quanto fosse buono quel risotto! ;)

    RispondiElimina
  30. non riesco a mangiare la frutta nei piatti salati, nè nei primi che nei secondi... e me ne dispiace perchè vorrei saperla apprezzare e goderne.
    Complimenti, sono certa che dev'essere oggettivamente delizioso :)

    RispondiElimina
  31. Peccato che sono passato solo ora a leggere questa deliziosa ricetta! avevo anche un scamorza affumicata fino a qualche giorno fa e sarebbe stato perfetto immortalarla con questa tua ricetta... Sara' per la prossima scamorza! :-)

    RispondiElimina
  32. Accidenti non si riesce ad inventare più niente!oggi ho cucinato una cosa molto simile riutilizzando una scamorza affumicata che si era ammuffita!Riclicare e non sprecare mai niente è il mio motto.Alla fine ho aggiunto anhe del formaggio morbido e mi pare che il risultato sia stato accettabile, comunque preparerò anche questa tua meravigliosa ricetta.
    Sono giunto al tuo blog facendo una riceca su quanti avevano preparato un risootto con la scamorza!
    Complimenti per il blog!!

    Berardo
    bido

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...