Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

lunedì 13 febbraio 2012

risotto ai carciofi arancia e gamberi… a cuore

Domani è San Valentino, se hai passato i 16 anni non è un grosso problema o se sei single ti passi una serata come tante altre e chissenefrega, o sei accompagnata/o e devi pensare alla serata, se intendi uscire segnati questo risotto per ogni cena dove vuoi un piatto unico, veloce e salutare, altrimenti attrezzati con un aggeggio come questo…

Risotto ai carciofi arancia e gamberi Un coppapasta a forma di cuore, il mio è di Guardini, che ti semplifica tutto, puoi metterci dentro qualsiasi risotto che ti piaccia, ti posso consigliare (oltre a questo) risotto al latte e cannella,risotto porro e granchio, risotto al limone e rosmarino, decisamente perfetto mi sembra il risotto fragole e gamberoni anche quello al radicchio e vino rosso coreografico e stagionale  ;-)

Non dimenticare le spezie un po’ piccanti che vanno un sacco per queste cenette di coppia, quindi il risotto di mele e curry e cambiando il tema, puoi riempire il cuore di cous cous, e accompagnaglo con del piccantino pollo al curry o alle cinque spezie con mandorle.

Lavato il tuo coppapasta a cuore puoi utilizzarlo anche per tagliare torte salate (facile antipasto che puoi preparare in anticipo)o dei deliziosi dolci, come i brownies o i blondies

Ti ho lasciato un sacco di idee, per una festa che non c’è ma che facilmente si può risolvere ;-)

Risotto ai carciofi arancia e gamberi

Risotto ai carciofi arancia e gamberi

ingredienti (per 2 persone)

100 gr di riso per risotti

4 o 6 code di gambero, pulite

2 carciofi sardi

1 scalogno

1 arancia grande, il succo

olio

brodo vegetale

sale fino

2 cucchiai di Parmigiano grattugiato

Accendi il forno a 180°, statico.

pulisci i carciofi e tagliali a fette sottili, in una larga padella antiaderente, falli saltare con lo scalogno tagliato fine-fine e un cucchiaio di olio, appena comincia a dorarsi aggiungi metà del succo di arancia.

Aggiungi il riso e porta a cottura normalmente con il brodo vegetale, dovrà risultare abbastanza asciutto altrimenti il cuore si lascia andare tolta la forma (insomma niente onda oggi)quando è pronto fai mantecare con il parmigiano 3o 4 minuti.

In una teglietta metti il resto del succo di arancia le code di gambero e un paio di pizzichi di sale, infornale per 5 minuti. Facilissimi e buonissimi ;-)

Prepara i 2 piatti montando i cuori di risotto ai carciofi all’arancia e sistemando a fianco i gamberi con lo stesso profumo.

i miei appunti

Io sono sempre di corsa ma se vuoi puoi aggiungere al risotto (ed è un super aggiunta) anche i filetti di buccia di arancia, pero, devi prima scottarli in acqua bollente per alcuni minuti per tre volte cambiando sempre l’acqua altrimenti rimarranno troppo amare.

Ho pensato anche a un dolcino per questo benedetto san valentino ma dato che vorrei fare una sorpresa a mio marito, lo preparerò domattina, se ti interessa preparati in casa yogurt e fragole.

27 commenti:

  1. Ho visto quel coppapasta e lo avevo già in mano per comprarlo, poi mi è entrata in testa la voce del grillo parlante (cioè mio marito) "ancora un'altra cosa per la cucina! ma basta!" ETC ETC ETC ..e quindi ho desistio. ME NE PENTO!!! troooppo carino
    :)

    RispondiElimina
  2. Non amo festeggiare San Valentino, non ho più 16 anni... però la ricetta le segno certamente! Buonissima!

    RispondiElimina
  3. Stupendo, Cinzia, veramente elegante!

    RispondiElimina
  4. Buonissimo il risotto bella l'idea bello tutto !
    Brava, mi piace un sacco !

    RispondiElimina
  5. delizioso e romantico questo risotto.. lo faccio anche io ma l'aggiunta del'arancio e dei gamberi me lo segno per la prossima volta...bravissima cinzia..
    lia

    RispondiElimina
  6. Che bell' abbinamento di ingredienti, deve essere delizioso!

    RispondiElimina
  7. bello.. romantico.. dolce il piatto!! buona, raffinata la ricetta!! sei sempre una garanzia! baci

    RispondiElimina
  8. Non ho mai amato festeggiare S.Valentino ma al richiamo del tuo risotto non posso restare indifferente. Con questo trio mi colpisci dritta al cuore come la freccia di cupido...giusto per restare in tema :) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. Ma quanto è bello questo risottino a forma di cuore!!! ... e quei gamberi danno un tocco di colore stupendo!

    RispondiElimina
  10. bellissima presentazione! e molto buono!

    RispondiElimina
  11. anch'io ce l'ho quel coppapasta e bella l'idea della presentazione ;-)
    baci.

    RispondiElimina
  12. Che carino! E' davvero un peccato rovinare il cuoricino :D

    RispondiElimina
  13. Bell'accoppiata arancia e carciofi e belle idee che hai per festeggiare San Valentino!

    RispondiElimina
  14. Che carino! E' un peccato però rovinare il cuoricino!:D

    RispondiElimina
  15. Bella la presentazione e buono il risotto! Anche se non amo festeggiare San Valentino la ricetta la posso provare lo stesso!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  16. Già comprato!!! E chi resiste.... Ci ho preparato due cuori gemelli: uno di riso, uno di insalata di gallinella. Buoni anche dopo San Valentino!

    RispondiElimina
  17. fantastico a forma di cuore :) perfetto per domani!

    RispondiElimina
  18. uhmmmm, molto interessante l'abbinamento, l'ho sentito tante volte ma non l'ho mai provato! Complimenti per il blog

    RispondiElimina
  19. Che bel risotto! E quella forma a cuore da quel tocco in più!

    RispondiElimina
  20. ciao Cinzia, le tue ricette e foto sono sempre uno spettacolo, vorrei invitarti a partecipare al mio contest AMARCORD, ricette col riso, visto che come ingrediente è ben presente nei tuoi piatti, chissà magari ti superi....ti aspetto a presto Giancarla

    RispondiElimina
  21. che chicceria!!!! davvero bello e sicuramente buono :)

    RispondiElimina
  22. Pensa Cinzia che ho usato proprio quel coppapasta per la mia ricettina di San Valentino!!! Un bacione e grazie per tutte queste fantastiche idee!!!

    RispondiElimina
  23. io sono una "risottomane"...per cui questo risotto devo farlo assolutamente!delizioso!

    RispondiElimina
  24. Io anche se fidanzatissima, ormai sono sette anni, non ho mai festeggiato...un po' perché lontani (tra lo studio mio e il lavoro di lui) un po' perché ci credo poco. Ma il tuo risottino quasi quasi mi ha convinta e ora che conviviamo mi sembra un'ottima idea!

    RispondiElimina
  25. Cinzia...lo voglio anch'io quel coppapasta...ma anche un piattinod el tuo risotto: mix spaziale carciofi, famberi e arancia!
    bravissima
    simo

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...