Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

venerdì 7 ottobre 2011

rapa rossa

Questo più che un post è una vera e propria campagna per la sensibilizzazione collettiva nei confronti della rapa rossa, verdura da sempre snobbata da tutti!!!

Ti faccio un esempio “Cinzia non so che verdura fare a pranzo” io parto con l’elenco “asparagi, spinaci, catalogna, fagiolini, melanzane, zucchine, patate, carciofi (si da me ci sono già ;-) zucca…” L’elenco continuerebbe ancora un po’ ma la risposta è quasi sempre questa “ma li devo cucinare” Allora tra le risposte possibili c’è la rapa rossa, la vedo li un po’ bruttina (è vero) ma deliziosamente cotta al forno a legna, basta sbucciarla e condirla e cosi mi butto “ La rapa rossa?” e il 95% dei clienti mi risponde prima con una smorfia e poi con orrore “ma fa schifo”(a volte anche non mi piace, ma negli occhi è chiaro il disgusto).

rapa rossa

Ho pensato che forse tu che passi sempre di qui magari ormai ti fiderai delle mie ricette e forse ti andrà di provare la rapa rossa in queste due ricette, che la rendono un po’ più graziosa e sicuramente appetitosa.

Se invece sei certo che la rapa rossa è una verdura che proprio non ti può piacere rispettala e non dare per scontato che anche tutto il resto del mondo la detesti ;-)

Insalata di rapa rossa all’aceto balsamico

insalata di rapa rossa all'aceto balsamico

ingredienti per 4 persone

  • 3 rape rosse medie, cotte al forno a legna se possibile
  • aceto balsamico
  • olio extravergine di oliva
  • sale di Maldon, o fior di sale
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • peperoncino fresco (facoltativo)

Sbuccia con il coltello le rape rosse. affettale dello spessore di circa 1/2 cm, disponile nei piatti.

Lava e asciuga il prezzemolo e tritalo grossolanamente.

Condisci le rape con un filo d’olio qualche goccia di aceto balsamico, abbondante fior di sale e il prezzemolo tritato. Se vuoi puoi mettere, come me anche qualche pezzetto di peperoncino fresco.

 

Cubotti di rapa rossa al coriandolo

cubotti di rapa rossa al coriandolo

ingredienti per 4 persone

  • 3 rape rosse, cotte al forno a legna se è possibile
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • sale di Maldon, o fior di sale
  • 2 cucchiaini di coriandolo in polvere
  • 2 cucchiaini di curry
  • pepe bianco

Sbuccia le rape e riducile a cubotti, in una ciotola prepara il condimento, mescolando l’olio, l’aceto, le spezie il sale e un pizzico di pepe.

Versa il condimento sulle rape e mescola per bene, copri la zuppiera con la pellicola e lascia marinare-riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

20 commenti:

  1. putroppo sono tra quelle che ti guarderebbe demoralizzata dicendoti "ma non mi piace!"... mangio praticamente tutte le verdure ma le barbabietole proprio... no! un peccato perché hanno un colore stupendo. le posso tollerare mescolate alle patate a vapore, le hai mai provate insieme? ti piacerebbero.

    RispondiElimina
  2. eh eh, io ho pensato subito ai miei figli..bellissima la campagnia di sensibilizzazione, e la ricetta mi è piaciuta :))

    RispondiElimina
  3. Cinzia, ben detto! non riesco a capire perchè solo a sentir nominare la rapa rossa cambia sguardo e fa una smorfia..mah!
    Io sono amica della rapa rossa!!!!! ihihi buonissima! non ho modo di cucinarla nel forno a legna, immagino sia una squisitezza.
    Buon weekend :)
    Laura

    RispondiElimina
  4. Povera la rapa rossa!!! Bisfrattata da tutti!!! A me invece piace e di solito la faccio in insalata con le patate lessate...Ottime queste due alternative che ci hai proposto, le terrò a mente così la farò in maniera diversa!! Un abbraccio e buon fine settimana...

    RispondiElimina
  5. non ci crederai ma sono stata due secondi fa dal fruttivendolo e ho visto delle "cose" simili a queste... e non sapevo fossero rape rosse! Eppure le cerco da un sacco! Ritorno subito!!!

    RispondiElimina
  6. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  7. No no, io non le snobbo per niente, le adoro le barbabietole. Peccato non riesca più a trovare quelle fresche al farmer's market palermitano :(! Mi rifarò con quelle già pronte per fare una ricetta tedesca ^__^!
    Giuliana

    RispondiElimina
  8. io non le ho mai mangiate (perdono!!!)ma le tue ricette mi hanno incuriosita!

    RispondiElimina
  9. Cotte non le amo per niente... le mangio solo crude, gratuggiate fini come le carote e condite con aceto fatto in casa e qdo lo trovo con una grattatina di rafano fresco... speciali!
    Ciao

    RispondiElimina
  10. io non amo le rape ma tu mi fai venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  11. snobbata?????
    ma io l'adoro!!!
    sia cotta al forno a legna che bollite in casa....ne faccio una scorpacciata ogni volta e...quando è finito il loro tempo le compro sottovuoto o in barattolo, insomma in casa mia non si snobba, si divora!!
    eccezionale come contorno ad una semplice frittata uova prezzemolo e formaggio....provare per credere! ^_______^
    .....però a pensarci bene, post con loro protagoniste non se ne vedono sui blog e quindi benvenga il tuo, anzi grazie tante!
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  12. mi puace proprio per quel suo sapore un po' "terroso" :)
    in insalata col balsamico è davvero ottima :P
    evviva la rapa rossa!

    RispondiElimina
  13. Non l'ho mai mangiata neanche io!Pensavo a qualcosa di simile qualche giorno fa, quando ho dovuto usare un colorante alimentare e sono rimasta schifata. Pensavo a qualcosa di naturale per dare colore agli impasti. Direi che la rapa è perfetta!
    Magari proverò una delle tue ricette! ;)

    RispondiElimina
  14. Bel post. A me la rapa rossa piace...
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  15. penso che il tuo lavoro sia uno dei più belli ti porta a conoscere certe cose che per me sono sconosciute, grazie.

    RispondiElimina
  16. Hai davero delle bellissime ricette e un blog meraviglioso:) ti aggiungo subito e.. fammi visita se ti va:)
    un bacione

    RispondiElimina
  17. Ma lo sai che io non le ho mai viste da nessuna parte se non una volta confezionate cotte???Boh non so se i piacciono, credo di averle mangiate una sola volta, ma se le trovo gli faccio fare un bel giretto nella mia cucina e non ne uscirà un solo pezzo! :)

    RispondiElimina
  18. Io sono una fan sfegatata della rapa rossa!!!!

    RispondiElimina
  19. fino a poco tempo fa anche a me non era simpatica la rapa rossa. ma poi ho cominciato a provarla con le tue ricette ed è gustosa poi fa benissimo, ti propongo di dare un'occhiatina al mio giovanissimo blog dove c'è la ricetta per la vellutata di rape rosse http://vadoincucina.blogspot.it/2013/02/vellutata-di-rape-rosse.html

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...