Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

martedì 6 dicembre 2011

zuppa di pasta e fagioli

la mia visione del minestrone di fagioli borlotti di Gordon Ramsay, sai che le verdure sono la mia vita, nel senso letterale del termine e a casa mia un minestrone prevede l’utilizzo di almeno una decina diversa di ortaggi, il più possibile freschi e di stagione…
Quindi questo proprio un minestrone non è, ma è una zuppa buonissima che ricorda tanto la pasta e fagioli, che mi è venuta l’idea di chiamarla così, è super veloce e scalda sia il cuore (perché è veramente gustosa con la pancetta e tutto il resto) che lo stomaco, in queste giornate di nebbia e pioggerellina è veramente il massimo.
Se poi utilizzerai i prodotti più di qualità che trovi, risulterà un piatto gourmet anche se fatto al volo!!!
zuppa di pasta e fagioli
ingredienti (per 4 persone)
  • 2 vasetti di fagioli borlotti lessati, bio è meglio
  • 100 gr di pancetta tagliata a cubetti
  • 1 cipolla dorata, tagliata sottile
  • 150 gr di pomodori datterini
  • 1 cucchiaio di triplo concentrato
  • 100gr di spaghetti, spezzettati
  • brodo vegetale
  • sale fino
  • timo fresco
  • olio extravergine di oliva

In una pentola di medie dimensioni, metti a rosolare la cipolla con la pancetta e un cucchiaio di brodo vegetale, mescola spesso e lasciale cuocere fino a che sia il grasso della pancetta che la cipolla saranno diventati trasparenti.
Aggiungi i fagioli ben sgocciolati e sciacquati dall’acqua di conservazione e il timo, fai insaporire alcuni minuti e aggiungi il brodo, fino a che copra del doppio il livello dei fagioli unisci anche il cucchiaio di concentrato e i pomodori datterini tagliati a metà. Lasciala bollire per circa 7-8 minuti a fuoco moderato.
Quando la zuppa ti sembrerà decisamente troppo liquida per essere mangiata e i pomodori cominceranno a disfarsi è il momento di aggiungere la pasta, attenzione tende ad attaccarsi! Lasciala cuocere il tempo descritto nella confezione. Aggiusta di sale.
Prendi al zuppa versa un filo di olio e lasciala riposare alcuni minuti prima di servirla, la pasta diventerà un po’ morbida ma tutti i gusti si uniranno perfettamente.
Servi con un rametto di timo fresco e se ti va un paio di fette di pane tostato.

i miei appunti

A me piace ben densa come vedi in foto, ma se durante la cottura degli spaghetti ti accorgi che si asciuga un po’ troppo (e può capitare) aggiungi un paio di mestoli di brodo vegetale.
Non ti ho scritto la ricetta del bravissimo Ramsay dato che glie l’ho un po’ stravolta, ma se la vuoi legger te la passo volentieri :-)

21 commenti:

  1. wowwww che spettacolo, cremosa e golosa, vengo a pranzo da te!!!! baci

    RispondiElimina
  2. quanto mi piacciono questi piatti avvolgenti e coccolosi :-)

    RispondiElimina
  3. Questi sono i tipici piatti che adoro mangiare quando fuori fa freddo... che buona!

    RispondiElimina
  4. sai che piacciono tanto anche a me gli spaghetti spezzati nelle zuppe di fagioli e di lenticchie? Quello che non ho mai aggiunto sono i pomodori datterini ma stai sicura che non me ne dimenticherò la prossima volta. Un bacione

    RispondiElimina
  5. Anche a me piace densa...e spluppissima la tua e non mi farei neanche mancare una fetta di pane raffermo...ciao.

    RispondiElimina
  6. MI piacciono i minestroni, sanno di casa e di buono. Il tuo deve avere un profumo buonissimo!
    Ciao, baci

    RispondiElimina
  7. buonissima, pensa che ho fatto una versione simile proprio ieri sera!!
    il mio Leoncino si è leccato il piatto, marito pure! :DD
    ciao a presto
    Valeria

    RispondiElimina
  8. io non voglio la ricetta di Ramsey , credo che la tua sia ottima .. anche a me le minestre e zuppe piacciono cremose , dense e caldissime !!
    Anche io adoro le verdure e non ho ancora capito perchè quando ero piccola non ne mangiavo .. ero proprio stupida !

    RispondiElimina
  9. Mangerei pasta e fagioli anche a colazione!!!Bella questa, un bacio grande!Smack!

    RispondiElimina
  10. mmmhhh....a quest'ora...che fame!! Con questo freddo niente di meglio che una bella zuppa calda...Ciao, a presto

    RispondiElimina
  11. Che zuppa gustosa!! Perfetta per queste fresche serate autunnali!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  12. E ci credo, deve essere buonissimo!! Gia' dall'aspetto attira moltissimo

    RispondiElimina
  13. ciao cinzia! ma che bel piatto invitante :)

    RispondiElimina
  14. Adoro questa minestra e anche a me piace così densa!! Nella giornate invernali poi è proprio quello che ci vuole!! Bellissime foto!! Un bacione...

    RispondiElimina
  15. sorridi anche tu come me, se ti dico che mentre leggo questopost sul mio fornello stanno bollendo i borlotti per la pasta e fagioli di domani? giuro! parola di lupetta (TU!)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  16. E' da un pò che voglio prepararla e questa mi sembra ancge più che ottima!!! Mi sa che oggi metto in ammollo i fagioli....

    RispondiElimina
  17. la pasta e fagioli la preferisco asciutta, ma questa versione zuppa mi intriga :)
    buon we

    RispondiElimina
  18. Talmente buona che potrebbe essere assolutamente un primo da servire alla tavola di Natale :-)

    RispondiElimina
  19. Che buona zuppaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.....Brava ,anche io l'adoro densa.....Un abbraccio....

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...