Un ricettario per raccogliere tutte le mie ricette...quelle facili e veloci e quelle un pò complicate ma tutte provate con successo (i pasticci preferisco dimenticarli)

venerdì 6 gennaio 2012

torta della nonna

Questa bella ricetta l’ho copiata da Giulia, per il mio “dai!ci scambiamo una ricetta?”, gli ho proposto di postare la ricetta scambiata proprio per l’epifania, facendoci una sorpresa come se una fosse la befana dell’altra… Ma conoscendola meglio scopro che… lei ha 21 anni!!! Non farmi contare quanti meno di me, fa l’università in Scozia (al St. Andrewes di preciso), ora è in montagna con le amici e io a casa con l’influenza…

Chi è l’unica befana tra le due?… Lo so’,non dirmelo.

torta della nonna

Ho copiato la sua ricetta pari pari, mi piaceva provare un’altra frolla e un’altra crema pasticcera, ho scelto questa perché mi sembrava deliziosa per il giorno dell’epifania, una crostata casalinga, che in più si chiama torta della nonna, ma nel blog di Giulia  “Love at First Bite” trovi anche un sacco di ricette molto particolari e sfiziosette, valla a conoscere :-)

La sua ricetta originale la trovi qui.

torta della nonna

torta della nonna

torta della nonna

ingredienti (per una teglia da 24cm)

per la pasta frolla:

  • 250gr di farina
  • 100gr di zucchero di canna
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • La scorza di 1 limone
  • 100g di burro, freddo
  • 1 cucchiaino di marsala

per la crema pasticcera al limone:

  • 4 tuorli
  • 150g di zucchero
  • 30g di farina
  • 1 flaconcino di vanillina, io non l’ho messa
  • 250ml di latte
  • 250ml di panna liquida
  • La scorza di 1 limone

per decorare:

  • 150g di pinoli
  • Zucchero a velo

Metti tutti gli ingredienti solidi nel robot da cucina, con il blocco delle lame, aggiungi il burro a cubetti e le uova, aziona il robot fino a che si formano tante briciole, aggiungi la scorza di limone, il pizzico di sale e il marsala, fai fare ancora un giro alle lame e la frolla è pronta, avvolgila nella pellicola e tienila in frigorifero per almeno un’ora, due è meglio.

Mescola in un pentolino, i tuorli, lo zucchero e la farina, (attenzione ai grumi!) unisci paino piano i liquidi, cioè il latte e la panna. Metti il pentolino sul fuoco con la fiamma bassa, e continua a mescolare (se attacca è da buttare via!!!) sarà pronta quando i cucchiaio opporrà resistenza, nel mescolare la crema. Aggiungi la scorza di limone e lascia raffreddare.

Accendi il forno a 180°, statico.

Fodera lo stampo con la carta da forno.

Stendi la pasta frolla dello spessore di circa mezzo centimetro. Mettila nella tua teglia e sistema il bordo, dovrà essere alta almeno 3 dita.

Riempi il guscio di frolla con la crema pasticcera al limone.Cospargi tutta la crema di pinoli.

Inforna per 40 minuti circa.

Lascia raffreddare La torta prima di servire, e come fa sempre la nonna cospargila di zucchero a velo ;-)

Qui trovi la ricetta che Giulia mi ha copiato…

Sono felice di aver conosciuto Giulia, veramente senza il mio “dai!ci scambiamo una ricetta?” difficilmente ci saremmo conosciute meglio, e spero che la nostra “connessione” continui fino a forse diventare una bella amicizia. Ti farò sapere :-)

2011-06-28

i miei appunti

Questa torta mi è piaciuta molto, ma nel preparare questa ricetta, mi è venuta in mente una versione un po’ sprint, se questa è la torta della nonna diciamo, che la mia nuova versione è la torta della zia… Quella un po’ pazzerella, tutti ne hanno una, a breve la provo per ora manterrò il segreto :-)

28 commenti:

  1. Hihihihihih befanaaaaaaaaaa :-) belllllllllisssssima tesorroooooooooo un bacione grosso grosso, guarda che schifo il mio post...domani torno a casa e lo correggo tutto !!

    RispondiElimina
  2. Grazieee per questa bellissima possibilita'!!! Mi metti come concorrente fissa per favore? :) ti voiooo beneeeeeee :)

    RispondiElimina
  3. Questa torta è sempre stata una delle mie preferite e la tua è perfetta!!! Le foto sono meravigliose e danno proprio l' idea di un dolce da coccole!! Un bacione e buona Befana!!!

    RispondiElimina
  4. Mi sembra un ottimo scambio :)
    ciao

    RispondiElimina
  5. adoro la torta della nonna! befanina, riprenditi in fretta, baci!

    RispondiElimina
  6. L'adoro questa torta :) Quanto ne vorrei una fettina adesso. Le foto sono bellissime e fanno venir l'acquolina ancora di più. Un bacione, buona Epifania

    RispondiElimina
  7. Giulia!!! Giulia è più befanaaa!!!! ahahahah se mi legge...
    bellissima torta, aspetto delizioso.

    RispondiElimina
  8. wowwwwwwww è meravigliosa!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. ciao cinzia ti faccio compagnia come befana! io ho scelto la ricetta dello scambio sul blog a me abbinato ma mi ci vuole qualche altro giorno...tanto c'è tempo vero???!!!! la tua ricetta mi pare ottima x questa giornata... ciao e a presto ^_^

    RispondiElimina
  10. Le torte delle nonne hanno qualcosa di megico ;)
    Troppo buone!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao! eh si..loro son giovani e epiù abituati a quste gite notturne ;)
    Te la sei cavata benone con la torta però! molto semplice e golosa!
    baci baci

    RispondiElimina
  12. ottima la torta!
    anche io sto appena uscendo da una brutta influenza :( ti auguro una pronta guarigione e buona befana!

    RispondiElimina
  13. Bella, bellissima! Questo gioco-contest è davvero un'occasione splendida per fare amicizia e tu lo dimostri pienamente ;) Tra le due litiganti la terza... è la befana, io!

    RispondiElimina
  14. ne taglierei volentieri una fetta!!!!

    RispondiElimina
  15. sarà stata una torta buonissima e hai scelto proprio bene con questa ricetta ^_^ Giulia è bravissima nonchè la mia traduttrice personale eheh ^_^

    RispondiElimina
  16. cinziuccia cara questa me la salvo e la faccio alla mia amica che sono mesi che me la chiede.
    poi mi toccherà mangiarne un pochino, farò sto sacrificio... se hai brindato con quel vino che sappiamo al tuo matrimonio non può che andare a gonfie vele!
    un bacione

    RispondiElimina
  17. Che buona ......delicatissima.....Un bacioneeee

    RispondiElimina
  18. Semplice, delicata, profumata, in una parola...meravigliosa!
    Valentina

    RispondiElimina
  19. Bella e buona questa torta! ... adesso vado a sbirciare nel blog della tua compagna di ricette! :)

    ...come mai vedo tutti i commenti di questo post in geroglifico?? ....

    RispondiElimina
  20. Che buona questa torta! Ora mi hai fatto venire voglia!

    RispondiElimina
  21. che buona questa torta! ne voglio un pezzo!

    RispondiElimina
  22. Deliziosa, come me la mangerei! Complimenti! Buon Anno!

    RispondiElimina
  23. mette solo voglia di addentarla...un aspetto delicato e invitante!!! bravaaaa e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao la tua torta è davvero invitante!!!! Anche il tuo contest lo è e mi piacerebbe partecipare la prossima volta? come faccio???? Mi segni già??? O devo controllare io di tanto in tanto????
    Mi unisco al tuo blog, ciao

    RispondiElimina
  25. alla torta della nonna non si può dire di no!!!!!cosa farei per averne una fetta!!!quasi quasi mi metto all'opera!!!buon 2012!!!

    RispondiElimina
  26. Questa è una delle poche torte che mi piacciono da impazzire!!
    Ho postato la ricetta della mia compagna del non-contest! mi sono divertita un sacco...alla prossima!

    RispondiElimina
  27. io adoro la torta della nonna....ma la faccio chiusa però è da provare anche questa versione

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento e suggerimento!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...